Donne in gravidanza

Alcune attenzioni per le donne in gravidanza

donne in gravidanza

Viaggiare in traghetto è bello, anche in dolce attesa

Il viaggio in traghetto non comporta infatti alcuna controindicazione per le passeggere in dolce attesa, purché godano di buona salute e la loro gravidanza non sia a rischio.

Le donne in gravidanza possono imbarcarsi sulle nostre navi in tutta sicurezza: in ogni caso, per poter salire a bordo, concluso il 6° mese di gravidanza, sarà necessario presentare un certificato medico che ne autorizzi espressamente il viaggio e ne garantisca l’idoneità fisica. Il certificato, da consegnare all’ufficiale della nave, dovrà essere rilasciato non più di 7 giorni prima della partenza (in caso di viaggio andata e ritorno, il certificato dovrà essere rilasciato non più di 7 giorni prima della partenza di andata e non più di 7 giorni prima della partenza di ritorno). Tale certificato potrà essere rilasciato dal medico competente oppure da una struttura abilitata.

In caso di complicazioni durante la gravidanza, il certificato dovrà essere presentato indipendentemente dal mese di gestazione.

Le nostre navi, con i loro numerosi servizi di bordo, offrono tutta una serie di comodità in grado di garantire alle passeggere in gravidanza un viaggio piacevole e rilassante. Gli ampi spazi, sia all’aperto sia al chiuso, consentono una vasta libertà di movimento, mentre la sala passeggeri è il luogo ideale per rilassarsi.

Nelle tratte a lunga percorrenza, per le donne in dolce attesa è caldamente consigliata la prenotazione di una cabina, all’interno della quale avranno la possibilità di riposare e godersi il viaggio in tutta tranquillità.